News

Appartamenti al piano terra o all’ultimo piano: i pro e i contro

Sharing is caring!

Quando ci si avvicina per la prima volta all’acquisto di una casa, spesso ci si domanda quali siano i pro e i contro dell’acquisto di un appartamento al piano terra, al piano intermedio e all’ultimo piano.

D’altronde, non è certo un caso che una delle domande più importanti che si fanno nel momento in cui si sta valutando l’acquisto di un appartamento sia proprio su quale piano si trova la casa. A volte, però, molte persone si ostinano a vedere e a considerare gli appartamenti pensando a tante cose (quartiere, dimensioni dell’appartamento, prezzo, e così via)… ma non al livello del piano, spesso trascurato, ma in realtà parte integrante del comfort degli appartamenti che potreste acquistare.

Piano terra

Introdotto quanto sopra, cerchiamo di saperne di più partendo proprio dal piano terra.

vantaggi del piano terra sono sicuramente legati a:

  • accessibilità: ottimo per chi ha difficoltà a salire le scale, soprattutto considerato che non tutti gli edifici nelle città italiane dispongono di ascensori;
  • fresco in estate: vivere in un appartamento al piano terra garantisce più freschezza durante la stagione calda, l’estate;
  • cortile: molti appartamenti al piano terra hanno il proprio giardino o hanno un accesso molto migliore ai cortili condominiali, che sono meno utilizzati dai residenti dei piani superiori.

Di contro, gli svantaggi del piano terra sono:

  • minore privacy: con le finestre che si affacciano direttamente sulla strada o sul cortile interno, è certamente necessario attrezzarsi di buone tende per lasciar passare la luce, ma nel contempo garantirsi un po’ di privacy;
  • sicurezza: gli appartamenti al piano inferiore hanno maggiori probabilità di essere derubati;
  • rumore: essere al piano terra significa essere più vicini al traffico pedonale o automobilistico.

Appartamenti al piano intermedio

Gli appartamenti al piano intermedio costituiscono una sorta di compromesso tra chi vuole vivere al piano terra e chi vuole vivere ai piani alti. Sebbene siate circondati da vicini di casa che potrebbero essere in alcuni rumorosi, il piano intermedio vi offre anche maggiori opportunità di incontrare coloro che vi circondano. Inoltre, poiché non c’è molto cambiamento nel riscaldamento o nel raffreddamento stagionale, le bollette dovrebbero rimanere piuttosto stabili rispetto alle altre opzioni.

Appartamenti all’ultimo piano

vantaggi degli appartamenti all’ultimo piano sono di norma rappresentati da:

panorami: in alcuni casi gli appartamenti all’ultimo piano hanno la migliore opportunità di godere di una buona luce e di un buon panorama;

  • sicurezza: essere all’ultimo piano (soprattutto negli appartamenti senza ascensore) significa che le possibilità di effrazione sono molto più ridotte;
  • riscaldamento: gli appartamenti all’ultimo piano tendono ad essere i più caldi, quindi la bolletta del riscaldamento sarà più bassa, di inverno.

Di contro, gli svantaggi degli appartamenti all’ultimo piano sono costituiti tradizionalmente da:

  • scale: dovrete essere particolarmente in buona forma per salire all’ultimo piano, se gli appartamenti non sono dotati di ascensore;
  • trasloco: traslocare all’ultimo piano è sempre un po’ più difficile, perché diventa più complesso trasportare oggetti di grandi dimensioni su e giù;
  • riscaldamento: mentre in inverno c’è un buon vantaggio, d’estate sarete nel piano più caldo dell’edificio.

 

shares